Clicky

Incontri Intimi

Scopri i siti per incontri intimi più popolari!

Se pensi che la tua vita abbia bisogno di pepe prova i siti per incontri intimi, potresti trovarci persone insospettabili, come la moglie del tuo capo o la vicina di casa! Pensi che questo non sia possibile e che certe cose possano accadere solamente nei film? No di certo, la vita è una sola, le persone vogliono divertirsi ed incontrare altri single per uscire, svagarsi, mangiare una pizza in compagnia e divertirsi.

Ci sono siti per incontri intimi di tutti i tipi, con le funzioni di ricerca potrai essere proprio tu a trovare chi vuoi. Potrai iscriverti ad un sito per cercare la tua anima gemella, per trovare semplici amicizie in una nuova città dove ti sei appena trasferito o per conoscere delle donne per scappatelle extraconiugali. In rete ce n’è per tutti i gusti, ogni tua voglia può venire soddisfatta, ti basta davvero poco per cominciare. Segui i nostri consigli per scegliere i migliori siti per incontri intimi, sfoglia gli annunci e scopri finalmente come dare una svolta alla tua vita!
Liberati dalla noia, lascia pantofole e divano e immergiti in serate intriganti dove sarai tu a scegliere, navigando tra foto e profili, chi sarà la prossima ragazza ad uscire con te!

Come scegliere i siti di incontri migliori?

In rete ci sono centinaia di portali per incontri intimi. Come possiamo essere sicuri della scelta quando ci iscriviamo? Ci saranno delle persone? Saranno tutte della nostra zona o saranno lontane? E ancora, sarà un portale gratuito o a pagamento? E davvero posso fidarmi a lasciare i dati della mia carta di credito in un sito che non conosco? Come posso fidarmi?
Tutte queste domande sono più che legittime, a nessuno di noi piace essere preso in giro da false promesse o, ancora peggio, essere derubato. Andiamo quindi a vedere quali sono i criteri per la scelta dei portali per incontri intimi.

Per prima cosa digitate sui motori di ricerca quello che volete cercare. Potrebbero essere incontri intimi con donne, ricerca di amicizie o altro ancora. Una volta individuato il portale che più vi ispira (potete sceglierne più di uno e fare una sorta di personale classifica) cominciate a cercare in rete se ci sono dei feedback positivi. Per le pubblicità infatti è sufficiente pagare, mentre le recensioni che trovate in rete, più o meno positive, sono fatte dagli utenti e hanno maggiore affidabilità.

Quando leggete le recensioni soffermatevi sui punti forti e deboli del sito che ha attirato la vostra attenzione. Si tratta di una piattaforma semplice da utilizzare? Se i partecipanti sono contenti ma lamentano magari una grafica poco accattivante ci si può passare sopra. Se invece parlano di problemi di sicurezza meglio lasciar perdere e passare a quello successivo. Ricordatevi che in una vostra ipotetica iscrizione dovrete inserire il vostro indirizzo email (ma quello in caso non è un problema, potrete crearne uno nuovo per l’occasione) ma potreste anche voler acquistare qualcosa o accedere ad un servizio a pagamento, quindi come fare? Vi fidate ad inserire i dati della vostra carta di credito in un portale dove la privacy e la sicurezza non sono garantiti al 100%? Leggete attentamente e controllate se è presente il certificato di transazione sicura (per esempio SSL) che garantisce la piena affidabilità. E in caso di problemi di qualsiasi tipo? Controllate sempre se nel portale c’è un servizio di assistenza a supporto del cliente e come è possibile rivolgersi allo staff. Oltre ad un numero di telefono è meglio che ci sia anche una email.

Come compilare il profilo nei siti di incontri

Una volta scelto il sito di incontri intimi che più vi piace dovrete compilare il vostro profilo. Esistono anche dei portali dove il profilo manca, sono rari, praticamente sono chat online dove però non c’è nemmeno una foto e spesso mancano anche i parametri di ricerca. Possono essere consigliati per una singola chiacchierata serale ma nulla di più.

Nei veri e propri portali per incontri intimi il profilo è fondamentale e compilarlo correttamente significa avere una marcia in più rispetto alle altre persone. Non dimentichiamo infatti che in questi portali ci sono tante persone, sono in crescita, sono popolati e scrivendo ad una ragazza si rischia di non essere i primi. Per questo motivo un profilo vincente ci aiuterà a distinguerci dalla massa degli altri utenti.

Quali informazioni vengono richieste in genere nei profili? Prima di tutto l’età e il luogo di residenza. Questo perché ci sono funzioni di ricerca che consentono di trovare donne di una determinata fascia di età e in una zona ben precisa a partire dalla nostra residenza. Vogliamo cercare ragazze dai 20 ai 30 anni a 5 km da casa nostra? Inseriamo i parametri e sfogliamo i risultati. Ora pensateci bene, cosa guarderete per prima cosa nel profilo? La foto, esatto. Ecco quindi che anche chi verrà a visitare il vostro profilo darà un’occhiata alla vostra immagine. Sceglietela quindi con cura e se vedete che ricevete pochi contatti cambiatela, a volte basta un tocco di novità per ricevere maggiore interesse.

Ci sono in genere altre voci sempre presenti nella creazione dei profili, per esempio l’etnia (bianco, nero, mulatto, asiatico, ecc.), lo stato civile (single, sposato o separato), il tipo di corpo, il colore dei capelli e il colore degli occhi. Potrebbero essercene anche tanti altri, per esempio se siete fumatori o se avete tatuaggi. Compilate sempre tutto con cura, la vostra persona deve essere descritta nel miglior modo possibile e la sincerità è d’obbligo. Non prendete in giro gli altri utenti, anche voi ci rimarreste male dopo aver chattato con una cubana se vi trovaste davanti una rossa irlandese che non è riuscita a dirvi la verità. Potrebbe piacervi ugualmente, ma avreste sicuramente poca fiducia in lei.

Scopri le differenze tra i siti di incontri intimi gratuiti e a pagamento

Sfogliando tra le varie opzioni proposte dalla rete, vi troverete ad un certo punto davanti ad una scelta: meglio i siti per incontri intimi gratis o quelli a pagamento? E ovviamente la risposta sarà “perché devo pagare quando ho la stessa cosa gratis?”. Risposta che può sembrare ovvia, forse anche corretta, però occorre prima fare una rapida indagine e vedere quanto è il costo e che cosa vi offre un portale a pagamento rispetto ad una analoga piattaforma gratuita.

In generale l’iscrizione è gratuita in tutti i portali, in alcuni però ci sono degli upgrade, cioè degli abbonamenti per sbloccare funzioni più o meno importanti. Possono esserci diversi tipi di abbonamento a prezzi diversi o un solo pacchetto che sblocca tutto con una sola cifra. Possono essere mensili, semestrali o annuali, ovviamente con l’annuale il risparmio sarà notevole, in proporzione.

Cosa dovrebbe garantire un sito a pagamento rispetto ad uno gratuito? Sicuramente molti annunci, dei profili completi e delle possibilità comode per interagire con gli altri utenti. Dei portali a pagamento dovrebbero avere anche la possibilità di effettuare videochiamate e magari di avere anche una galleria di foto private da inviare solamente agli interessati.

Da non dimenticare poi la sicurezza: se un sito è affidabile potremo navigare tranquillamente senza doverci preoccupare di nulla, ci sarà uno staff qualificato pronto a rispondere ai nostri dubbi, sia via email sia con una chat rapida. Questa assistenza indubbiamente costa ma è un servizio che garantisce la nostra sicurezza e la nostra privacy, cose che davvero non hanno prezzo. Da non dimenticare poi che un portale a pagamento, che si dimostra sicuro e che garantisce ottimi servizi, avrà un alto numero di iscritti e molte più probabilità di farci trovare ciò che stiamo cercando.

Le nostre conclusioni: quali sono i migliori siti di incontri?

Scegliere i migliori siti per incontri intimi è fondamentale quando si è in cerca di donne, alcuni portali potrebbero non essere adatti, con false promesse, pagamenti per ottenere servizi di poco conto o pieni di virus o di banner pubblicitari che si aprono di continuo mentre navigate. Dovete essere assolutamente tranquilli e fiduciosi, il sito che avete trovato deve garantirvi l’affidabilità. Cerchiamo di ricapitolare cosa non deve mancare in un buon sito per incontri intimi:

– tanti iscritti. Per una semplice questione numerica, dove ci sono tanti iscritti significa che c’è una buona suddivisione tra uomini e donne e vuol dire anche che è più facile incontrarsi. Non rischiate di trovarvi in un portale vuoto o popolato solo da uomini!

– privacy garantita. I vostri dati devono essere al sicuro, la vostra reale identità deve essere protetta. Stessa cosa per le transazioni, assicuratevi che ci siano dei certificati di garanzia ben visibili sul sito. Al giorno d’oggi la maggior parte dei portali è sicura e protetta, ma è sempre bene non fidarsi troppo. Ricordatevi di leggere anche le recensioni degli utenti.

– tanti modi per comunicare. I portali per incontri intimi online devono venire incontro alle esigenze di tutti, dai più timidi ai più esuberanti. Ecco quindi che un sito di questo genere deve saper offrire tanti modi diversi per comunicare con gli altri utenti. Oltre alla messaggistica online potrebbe essere presente anche una chat per dialogare in tempo reale e magari anche un servizio di videochiamata, per poter vedere “in diretta” la faccia dell’utente che sta chattando con noi.

– se è a pagamento deve avere un prezzo contenuto. Possiamo decidere di voler pagare qualcosa se il sito è valido, sicuro e se ci garantisce buone possibilità di incontrare donne. Quanto ci costano una pizza e una birra in una cena? 15 euro? Ecco, quello potrebbe essere un buon prezzo mensile, rinunciamo ad una pizza e ci godiamo un mese di potenziali incontri intimi.