Clicky

Incontri mistress

I migliori siti per incontri mistress online

Senzapudore Recensione

Flirtsenzalimiti Recensione

Wantmatures Recensione

Incontri mistress online

Chi sono le mistress? Nella cultura BDSM sono donne dominatrici in cerca di uomini da sottomettere. Se la donna in cerca uomini da sottomettere al suo volere, armata di frustino e fasciata nel suo completino di pelle è chiamata mistress, allora il suo partner perfetto è lo slave, lo schiavo, un uomo intenzionato a concedere tutto a questa pantera iper seduttiva. Il BDSM è un insieme di pratiche sempre più ambite e che radunano nel mondo una enorme serie di appassionati. Non si tratta di un hobby, ma di una filosofia di vita e di piacere; chi incarna i ruoli delle dominatrici e degli schiavi trova, attraverso di essi, il godimento totale e una liberazione che va molto oltre il semplice orgasmo: tant’è che quest’ultimo non è il vero fine e non sempre viene cercato. Ti piacerebbe incontrare una mistress e farti sottomettere da lei? Per prima cosa, se sei nuovo di questo ambiente, sappi che ci sono alcune cose da tenere a mente: prima di tutto, che il BDSM è sempre un gioco a due, basato sul consenso reciproco, e che lo slave deve obbedire in tutto e per tutto ma può negoziare sulle pratiche che desidera provare; la dominatrice deve sapere che cosa sta facendo e quindi essere esperta, è responsabile del suo slave e deve fermarsi interrompendo la sessione quando viene pronunciata una parola concordata che ha valore di “stop”. Da queste prime informazioni capiamo due cose: primo, che tu sarai sempre parte attiva del gioco erotico, anche solo facendo da schiavo; secondo, che chi domina deve essere una persona con una certa esperienza in queste pratiche che, come ad esempio le legature, non possono essere improvvisate ma devono essere imparate con la pratica (pena? Possibili incidenti anche gravi). Questo per dire che se sei un neofita e vuoi provare il BDSM, prima di comprare corde e frustini e farti schiavizzare dalla tua ragazza o da un partner qualsiasi, sarebbe meglio che entrassi a far parte di una community dove queste pratiche sono acquisite e molti dei membri sono esperti. Come fare? Beh, esistono online diversi siti di incontri pensati appositamente per schiavi che cercano mistress dominatrici e viceversa! A differenza dei classici annunci, i siti di incontri hanno come lato positivo che ci si può conoscere, si può chattare e si può discutere sui propri gusti sessuali prima di incontrarsi. Non, quindi, semplici annunci su cui buttarsi alla cieca, ma vere e proprie piattaforme dove stringere amicizia, intraprendere un flirt spontaneo, chiedere consigli e organizzare incontri dal vivo. Che tu sia single oppure in cerca di incontri extraconiugali, sarai accolto con piacere da una community che condivide il piacere in libertà, anche quando le regole del gioco diventano più dure e più stringenti. Grazie all’utilizzo combinato di PC e smartphone, potrai rivolgerti a questi portali in ogni occasione in cui vorrai incontrare mistress nel raggio di pochi chilometri da te e iniziare a entrare nel bollente mondo BDSM. Il bello di questi siti, come tutti i siti di incontri specializzati, risiede nel fatto che tutti i membri condividono lo stesso gruppo target, in altre parole sono assolutamente liberi da pregiudizi nei tuoi confronti perché sono esattamente come te: condividono il tuo stesso orizzonte di piacere e di pensiero. Bene, iniziamo a capire come i portali di incontri specializzati possono venire incontro alle esigenze degli slave in cerca di mistress e come funzionano, dall’iscrizione alla chat!

incontri mistress

Perché i siti incontri mistress sono così popolari?

I siti incontri mistress sono così popolari che stanno soppiantando pian piano i metodi più “vecchia scuola” per trovare schiavi e padrone. Ma perché è così? La risposta si potrebbe riassumere in due parole: comunità e interattività. Infatti, registrandoti a un portale BDSM avrai, come su un portale di incontri classico, il tuo profilo, utile per farti conoscere e completamente personalizzabile, e potrai cercare autonomamente tra gli altri profili quelli che più ti ispirano. Grazie alla funzione di ricerca con filtri, un piccolo motore di ricerca interno al sito, potrai trovare i membri più vicini a te ma anche conoscere i nuovi iscritti e lasciarti guidare da desideri specifici. Insomma, un portale BDSM ti dà davvero un panorama completo di ciò che gravita intorno alla tua zona. Riunire mistress e slave non è solo questione di match automatici: grazie alla chat, avrai la possibilità di dialogare con le dominatrici e conoscerle, creando una connessione più stretta che si vedrà tutta quando finalmente avverrà l’incontro. Questi aspetti positivi, che già il web ha collaudato visto l’enorme successo dei siti di incontri negli ultimi anni, non potevano non applicarsi anche a incontri sessuali particolari come questi. Al giorno d’oggi, creare comunità online è la cosa più importante per rimanere continuamente connessi e vivere le proprie passioni fino in fondo. E poi:

  • I portali di incontri offrono garanzie di sicurezza in più: bando ai catfish e agli utenti fake.
  • Spesso sono presenti chatroom dove discutere in modo allargato con la community.
  • La chat non è solo un banale scambio di messaggi ma, grazie alla webcam integrata, consentono di iniziare subito la seduzione.

Siti incontri mistress: come scegliere quello giusto per te?

Assicurati sempre di iscriverti ai migliori portali incontri mistress per avere tante possibilità, sicurezza garantita e un maggior potenziale di incontri scambisti. Come sapere quali sono davvero i migliori tra i tanti che il web propone? Prima di tutto ti consigliamo di fare una veloce ricerca su internet, controllando più fonti e più recensioni. Se un portale è molto popolare e senti spesso ripetere il suo nome, potrebbe davvero trattarsi di una buona scelta. I portali più famosi, infatti, sono anche i più controllati, con una offerta di supporto dedicata per rispondere a qualsiasi problema sul funzionamento, con moderatori sempre in azione per proteggere la sicurezza e attrezzature d’avanguardia per proteggere dati personali e conti bancari. Perché la sicurezza, online, è importante e mai da sottovalutare. I migliori siti di mistress, inoltre, tengono lontani gli account fake perché pongono delle regole in fase di registrazione. Ogni utente, per iscriversi, deve fornire un indirizzo email valido e autenticarsi sempre tramite nome utente e password. Se poi digiti l’indirizzo del sito prescelto e non trovi sulla homepage l’immagine di alcun profilo sei sulla strada giusta: infatti, i migliori portali non permetterebbero mai che le foto dei suoi iscritti appaiano in pubblico, ma le proteggono sempre consentendo solo a chi è registrato di vederle. La registrazione, di norma, è totalmente gratuita e ti permetterà di creare un account e “tastare il terreno” visitando il sito e cercando i membri vicino a te. Se non ti rivolgi ai siti migliori, potresti più facilmente imbatterti in appuntamenti deludenti che in situazioni positive: tanti vogliono provare le pratiche BDSM, ma non tutti sono all’altezza: invece i portali più famosi sono dei veri e propri club d’élite popolati da dominatrici esperte e dove si cercano solo esperienze al massimo.

Come funzionano i siti di incontri mistress

Dal punto di vista pratico, i siti di incontri mistress funzionano più o meno allo stesso modo dei classici portali per single in cerca di partner. Per prima cosa occorre iscriversi alla piattaforma (cosa che, abbiamo detto, è sempre gratis) e creare un proprio profilo utente. Si dovranno inserire una foto e alcune informazioni su di sé. Questo argomento lo svilupperemo meglio nel prossimo paragrafo. Una volta creato un profilo, si potranno cercare mistress nelle vicinanze tramite uno strumento di ricerca con filtri: questi vanno dai criteri più semplici, come la localizzazione geografica, ad altri fattori più raffinati e più influenzati dal gusto personale. Una volta trovati una serie di profili interessanti potrai iniziare un flirt scrivendo in chat alle mistress che più ti ispirano. La chat mistress sarà tanto più interessante quanto più andrà a entrambi di iniziare il gioco già online. A questo proposito, sulla chat si possono condividere foto, video e in quasi tutti i siti esiste anche la possibilità di registrarsi con la webcam. Il tutto può essere estremamente piacevole e provocarti forti sensazioni. Non dimenticare però che il bello del BDSM, ciò che lo rende differente da tutto il resto, è la forza delle sensazioni che si provano nella realtà, sulla propria pelle. Per questo il fine ultimo sarà sempre mettersi d’accordo per organizzare appuntamenti dal vivo. Se quello che cerchi è il dolore, la sensazione del frustino o delle corde sulla pelle, non ti basterà certo una semplice chat per essere soddisfatto. Perciò non confondere i portali di ricerca mistress con un semplice club via webcam: sii pronto a fare sul serio!

Crea il tuo profilo incontri mistress

Ok, non sei qui per cercare l’altra metà della mela, ok, desideri essere un membro passivo… ma questo non vuol dire che tu debba essere pigro nel sistemare il tuo profilo! Anzi, ora che fai parte, diciamolo pure, di un “mondo” esclusivo, è proprio il tuo momento di distinguerti. Il tuo profilo su un sito mistress deve contenere tutte le informazioni che ti serviranno per farti trovare dagli altri utenti online, portando a una crescita delle possibilità di contatti e chat. È fondamentale, quindi, che sia completo in tutte le sue parti. Ecco quali sono i dati che vengono generalmente scritti sui profili per incontri con mistress di successo:

  • Info di base per farti trovare: stato civile, età, luogo di residenza, il tuo sesso e quello della persona che stai cercando. Queste informazioni sono essenziali perché rientreranno in tutte le ricerche base degli utenti, permettendoti di farti vedere da molte persone che effettivamente vivono nella tua zona e appartengono alla tua fascia d’età.
  • Informazioni sul tuo fisico: tipo di corpo, colore dei capelli, colore degli occhi, etnia di origine. Queste informazioni ti faranno, invece, rientrare nelle ricerche più raffinate. Anche tu, allo stesso modo, potrai cercare mistress con il fisico che preferisci.
  • Fondamentale una buona foto profilo, che sia in grado di raccontare agli altri utenti chi sei, che esprima insomma la tua natura. Qui le persone si sentono libere di esprimere se stesse e non hanno timore di mostrarsi. Questo non vuol dire che sia una buona idea mettere online foto di nudo o di atti espliciti (sarebbero vietate dai moderatori), ma non risparmiarti su foto allusive, che mostrano ciò che sei realmente in grado di fare o di sopportare.
  • Alcuni siti permettono di creare una foto-gallery, oppure un video profilo, oppure ancora di inserire una breve frase in evidenza che racconti di te e dei tuoi desideri sessuali.

Esistono siti incontri mistress gratis?

Abbiamo detto finora che tutti i siti mistress sono ad accesso gratuito, ma per essere usati effettivamente per concretizzare gli appuntamenti è sempre necessario il pagamento di un abbonamento. Ricordati che stiamo parlando dei migliori siti dedicati a queste pratiche e non solo. Il fatto che siano a pagamento consente di avere a disposizione uno staff di moderatori che allontanano eventuali fake e profili truffa e che vigilano sulla community; uno staff dedicato invece all’assistenza e alla sicurezza che fornisce aiuto sulle impostazioni del profilo, sui metodi di pagamento, risolve eventuali problemi; un piccolo giro di pubblicità che consente di attrarre ogni giorno centinaia di nuove mistress esperte all’interno della community online. Insomma, diciamo che i migliori portali dedicati al BSDM non possono che essere a pagamento. Parliamo comunque sempre di cifre molto contenute e alla portata di tutte le tasche; tra l’altro sono spesso applicati forti sconti per chi decide di sottoscrivere abbonamenti più lunghi, sconti che possono anche arrivare a dimezzare l’effettivo costo mensile. Un portale per incontri dominatrici affidabile deve sempre accettare solo e soltanto membri che hanno completato l’iscrizione fornendo almeno un indirizzo email valido. Il fatto di pagare con carta di credito vale come ulteriore validazione e la presenza di soli profili verificati porta a sfiorare il 100% le probabilità di conoscenze reali all’interno dei portali. Per quanto riguarda la sicurezza bancaria, essa deve sempre essere garantita tramite procedure di pagamento standard, autorizzate dalla banca di riferimento. Prima dell’iscrizione dovrai inoltre leggere e approvare i TOS (Termini di servizio) e il regolamento privacy.

Conclusione finale

Abbiamo fatto una breve carrellata sui migliori siti incontri mistress per spiegarne, almeno in sintesi, il funzionamento, e crediamo che essi siano davvero il modo migliore per incontrare mistress online, visto che sono più pratici e più piacevoli delle classiche inserzioni. Sempre a differenza dei siti con inserzioni, i portali di incontri hanno dalla loro parte una miglior protezione dei dati personali, dell’anonimato e della sicurezza, e consentono di avere contatti con più persone in un unico luogo. Per chi è alle prime armi è importante sapere di poter contare su mistress esperte, che svolgano le pratiche sadomaso in sicurezza, e questo sui migliori siti è più facile in quanto sono il ritrovo di vere dominatrici appassionate (che pagano per starci; altra differenza con le bacheche classiche, che possono essere scritte da chiunque e dove si può millantare esperienza perché, tanto, non verifica nessuno). Insomma, ci sentiamo decisamente di consigliarvi i siti di incontri online con mistress: sono tra i migliori modi per fare conoscenze e trovare chi condivida con voi la dinamica padrone-schiavo, ma sono anche un luogo dove potrete sentirvi voi stessi ed esprimervi pienamente, anche nelle chat con gli altri membri e con le dominatrici, creando occasioni di condivisione che vadano anche al di là della mera pratica sessuale.